Buona Lettura

narrative-794978_1280Endeca come endecasillabo o endeka come undici in greco. Qui ci si prende una pausa, ci si siede, si legge e si scrive. I quaderni e le agende sono lì accanto, già aperti: le pagine ancora bianche sono pronte per appuntare impressioni, che diventeranno storie. Qui non si conosce un altro modo di vivere se non con i libri, in mezzo ai libri. Non è un posto particolarmente speciale, sono le storie ad esserlo. Si deve sempre andare a caccia di storie e raccontarle: d’amore, di lotte, vere, illustrate, di donne, nere, inventate, con paesaggi innevati, con i maghi o dallo spazio, in versi, recitate, anche quelle con personaggi molto antipatici, quelle di nessuna importanza. Buona lettura.

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...